kline-tipos-vidrio-photo1
Informazioni utili
Per ottenere un migliore isolamento termico, K•LINE propone un vetro basso emissivo con riempimento in gas argon e canalina warm edge di nuova generazione, del 50 % più isolante di una canalina metallica tradizionale.

 

LE TIPOLOGIE DI VETRI

 

Il vetro rappresenta l’80 % della superficie dei serramenti K•LINE e definisce le tue priorità: isolamento acustico, termico, sicurezza, estetica…

Puoi scegliere le combinazioni. Ecco qui alcuni esempi:

VETRO A ISOLAMENTO TERMICO RINFORZATO (VIR O ITR)

Doppio vetro isolante con un «Trattamento

Bassa Emissività» (TBE). È uno strato metallico trasparente su un lato interno che gli permette di essere il 50 % più isolante (Ug 1,1) di un doppio vetro classico. Di serie per K•LINE.

 

VETRO A ISOLAMENTO ACUSTICO RINFORZATO

 

L’isolamento acustico dipende dalla differenza di spessore tra i 2 vetri e dalla larghezza della camera. Anche l’uso di un vetro stratificato rinforza l’isolamento acustico.

 

termico_rinforzato(VIR_o_ITR)-Kline
acustico_rinforzato-Kline

VETRO ANTIEFFRAZIONE (SICUREZZA)

Il vetro esterno è composto da diversi strati incollati tra loro con un film plastico trasparente. Se il vetro si rompe, i frammenti vengono mantenuti insieme (principio del parabrezza delle macchine).

 

TRIPLO VETRO

 

Composto da 3 vetri e 2 camere, è termicamente più isolante di un doppio vetro, ma più pesante e meno luminoso. Il suo impiego può rivelarsi adeguato per le finestre con esposizione nord.

vetro antieffrazione(SICUREZZA)-Kline
triplo_vetro-Kline